Sulle planchettes, antichi terrazzamenti della collina di St. Pierre, abbiamo scelto di coltivare questo vitigno autoctono valdostano.

Il Fumin è un vino difficile da coltivare e difficile da bere.

Non abbiamo voluto rendervi il compito più facile,

il nostro Fumin è come deve essere: potente, profumato e corposo. Speriamo vi piaccia e se così non fosse, amici come prima.

Si abbina bene a carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati e va servito a temperatura ambiente.

Vino non filtrato